Conoscenza di sè

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e corpo non sempre si trovano in sintonia, anzi, in certi momenti di vita sembra quasi si facciano lo sgambetto… In ogni modo, dentro di noi c’è un potenziale unico che ha il diritto di essere scoperto e manifestato, per far star bene noi e anche far godere della nostra compagnia chi ci sta intorno. E’ questo a cui siamo chiamati.
E le donne hanno secondo me un dono in più: la possibilità di tramandare questi insegnamenti in linea materna, facendo sì che le proprie conquiste personali diventino intergenerazionali, patrimonio della femminilità discendente (e non solo).

Coinvolgere corpo e mente – che, insieme, contribuiscono a formare la propria immagine interiore – si rivela la risposta più adeguata per prendere consapevolezza e avere cura di sè: accarezzando la propria interiorità, anche il lato esteriore ne guadagna, così come avendo cura del proprio aspetto estetico anche l’autostima si rinforza. E coinvolgerli in un gruppo di donne ha una risonanza forte, potente, antica, che a volte ci dimentichiamo: l’alleanza femminile, la riscoperta della nostra essenza in comune, le potenzialità che hanno permesso alla nostra specie di andare avanti nei secoli, di costituire un’umanità in cui la donna è costituzionalmente portatrice di vita e di trasformazione.

Ogni donna ha in sè le potenzialità di una Dea.
Il progetto PsicoAtelier, creato e condotto da Consulente di immagine e Psicoterapeuta, si ispira a questa circolarità positiva, benefica e rinforzante: a fianco dell’esperienza individuale, sempre disponibile, ecco la nuova proposta di una serie di 6 incontri di gruppo dedicati alle donne che desiderano trovare il meglio di sé, guardandosi da una prospettiva completa.
La nostra immagine lancia messaggi all’esterno, e la nostra interiorità può essere protetta o esposta attraverso la manifestazione della nostra immagine: essere consapevoli di questo può permettere a ciascuno di noi di avere guida e padronanza del proprio timone, esprimendo al meglio ciò che si sceglie di essere.
Il percorso di PsicoAtelier affronta tematiche pratiche ed esperienziali, declinate nel mondo femminile: per esempio, tramite la scoperta della propria forma e del proprio colore, si accede a ciò che dona e a ciò che invece è meglio evitare; dal punto di vista interiore, altresì, permettersi di riconoscere e valorizzare le nostre esperienze può aiutare ad accettare o allontanare ciò che ci serve per raggiungere uno sguardo più fiero e sicuro sul futuro. In modo che ognuna trovi il suo grado di benessere e stabilità, attraverso la conferma del proprio stile o tramite un atto di trasformazione.

Un investimento su di sé è un atto di fede (ben riposta!) verso se stessi e verso chi ci accompagna, ed è di gran lunga uno dei migliori investimenti che si possano fare nella vita; tra l’altro, giacché nei nostri gesti si può tramandare, ha una potenza immortale… ne vale la pena, no?

370 Views

Comments (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

famiglia_slider-710x270

Lo sguardo dei genitori

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

09013af3d2dbc1dcd1893175ec34fb67

Check-up interiore!

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

da2a540a7da057bbca9fb5be463ef7dc

Diamo inizio alle danze!

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

haring

Fatica di ascoltare, necessità di cambiare ;)

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

bambina-con-un-cuore-in-mano-593x372

Le relazioni che fanno male

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...