Rilassamento e ipnosi

Il potere dei simboli

Il potere dei simboli

Ci sono due ragioni principali per utilizzare i simboli.

Anzitutto, essi possono causare una profonda trasformazione nella psiche: possono sciogliere i condizionamenti del passato e creare nuovi sbocchi all’energia psichica.

In secondo luogo, i simboli hanno una funzione conoscitiva. Come diceva Jung, essi indicano “qualcosa di poco conosciuto o di completamente sconosciuto”. I simboli insomma ci mettono in contatto con parti di noi stessi completamente inaccessibili alla mente analitica, e ci portano così a capire vedendo anziché pensando: impariamo a capire in maniera diretta, saltando lo stadio intermedio del pensiero razionale, che è spesso più di ostacolo che di aiuto alla vera comprensione.

Possiamo intuire il significato di un’immagine simbolica concentrandoci su di essa, e nel contempo rendendoci ricettivi alla sua qualità e alla sua atmosfera psichica. Questo ci porta talora ad un’identificazione con l’immagine, e allora possiamo capirne la natura ancora meglio.

L’intuizione è la comprensione di una realtà psichica che di per sé non ha forma, e che viene appunto rappresentata concretamente da un simbolo.

Il simbolo è una forma di carattere universalizzato, esemplare, che può quindi rappresentare realtà intangibili alla nostra mente sempre abituata ad aggrapparsi a qualcosa.

Naturalmente le cose non funzionano per tutti allo stesso modo: per esempio, per certe persone il diamante è il simbolo del Sè, di un mondo di visioni universali, di armonia e di unità; per altre esso può semplicemente simboleggiare prestigio e ricchezza; per altre ancora può non simboleggiare proprio nulla, ed essere semplicemente un diamante. Ogni simbolo tuttavia può essere una vera miniera di rivelazioni.

Una ragione dell’efficacia delle immagini simboliche è che servono a strutturare e dirigere certe energie inconsce. Parte del nostro inconscio è frammentato, disperso e senza scopo; può essere paragonato ad un gruppo di bambini che hanno una grande vitalità ma non sanno a che gioco giocare. Se questa energia liberamente galleggiante non è incanalata in qualche modo, finisce per generare un vago senso di insoddisfazione e irrequietezza; magari si sente parecchia stimolazione nervosa ma si finisce col non fare nulla; oppure ci sono alti e bassi emotivi, o dispersione, o ancora mancanza di significato, se non addirittura improvvise esplosioni di rabbia.

L’inconscio, e soprattutto questa sua parte disorganizzata e caotica, deve essere regolato, allenato; ha bisogno che gli si comunichino un ritmo e una direzione precisa. I simboli possono essere di grande aiuto in questa impresa, perchè concentrano senza reprimerla la nostra energia psichica liberamente fluttuante.

L’ipnosi è uno strumento estremamente efficace in questo processo, perchè induce uno stato psicofisico altamente ricettivo nel quale il potere evocativo e trasformativo dei simboli raggiunge il massimo potenziale.

1656 Views

Comments (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

significato-fiori-orchidea_NG3

Cambiare la situazione attuale: e se cambiassimo mentalità?

Ho da pochi giorni letto un articolo trovato sul web di un’intervista a Piero Angela, noto giornalist...

bambina-con-un-cuore-in-mano-593x372

Le relazioni che fanno male

Come mai, quando ci si è dentro, si dipende così tanto dalle relazioni che fanno male? perché a volte ci...

005.600

Natale 2015: sentire e vivere il parto

Mentre la mia famiglia si sveglia, in questa mattina speciale mi vien da pensare che 2015 anni fa, in una c...

Footprints in the sand on beach near San José del Cabo, Mexico at sunrise

Si può davvero cambiare?

Comincio questo articolo con una constatazione personale: caspita che dispiacere perdere, per un’incoscie...

Time-Management11

Il valore del tempo

Il tempo ha sempre un valore, e ha sempre un costo. Ragioniamo su quanto tempo abbiamo e su come possiamo u...