comunicazione emotiva

Essere genitori

Nei primi tre anni c’è tutto

Nei primi tre anni c’è tutto
Nei primi tre anni di vita si articola una complessità psicologica davvero sorprendente, in grado di insediarsi all’interno del bambino in maniera permanente. Il neonato arriva al mondo non come una tabula rasa, come si pensava in precedenza, ma con un bagaglio emotivo già presente e strutturato durante i mesi della gravidanza, grazie all’atteggiamento emotivo […]
Leggi
4423 Views
Essere genitori

Sul portare i bimbi…

Sul portare i bimbi…
Portare addosso è istintivo. Portiamo a contatto con noi le cose più preziose, per non farle scappare, per non dimenticarle, per tenerle vicino. Con un figlio c’è anche qualcosa di più: oltre a tenerlo vicino a noi, stiamo noi vicino a lui. Portare i bimbi significa dare valore e continuità a quel legame che è […]
Leggi
1728 Views
Sviluppo dei bambini

La rêverie materna

La rêverie materna
Questa parola è magica, perché anche nella forma scritta richiama l’accudimento, con quell’accento – ê – che è una casetta sulla e… E’ proprio il lavoro delle mamme: accudire i loro piccoli per insegnargli ad essere autonomi. Ed essere autonomi passa dal dipendere. Solo che al giorno d’oggi dipendere sembra una brutta parola: forse perchè […]
Leggi
2398 Views
donnafenice

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

UN-CAVALLO-NEL-CIELO

Il potere dei simboli

Ci sono due ragioni principali per utilizzare i simboli. Anzitutto, essi possono causare una profonda trasf...

genitori-e-figli

Estivill o non Estivill, questo è (ancora) il problema?

Caro Estivill, questa è una lettera aperta, senza pretese o presunzione, da parte di una mamma che però u...

1359991934_REVERIE

La rêverie materna

Questa parola è magica, perché anche nella forma scritta richiama l’accudimento, con quell’accento &#...

significato-fiori-orchidea_NG3

Cambiare la situazione attuale: e se cambiassimo mentalità?

Ho da pochi giorni letto un articolo trovato sul web di un’intervista a Piero Angela, noto giornalist...