estivill

Essere genitori

Estivill o non Estivill, questo è (ancora) il problema?

Estivill o non Estivill, questo è (ancora) il problema?
Caro Estivill, questa è una lettera aperta, senza pretese o presunzione, da parte di una mamma che però un pochino se ne intende.. certo, da un punto di vista diverso dal tuo, e amante comunque del confronto e della critica. Vorrei dirti quello che penso. Per quanto mi riguarda, la mia esperienza di mamma ha […]
Leggi
1880 Views
donnafenice

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

Footprints in the sand on beach near San José del Cabo, Mexico at sunrise

Si può davvero cambiare?

Comincio questo articolo con una constatazione personale: caspita che dispiacere perdere, per un’incoscie...

fasce3

Sul portare i bimbi…

Portare addosso è istintivo. Portiamo a contatto con noi le cose più preziose, per non farle scappare, pe...

haring

Fatica di ascoltare, necessità di cambiare ;)

Fatica. Fatica di ascoltarsi. Fatica di ascoltare gli altri. Di mettersi nei panni degli altri. Di vedersi ...

B123znWCYAAYln4

Gli strascichi della mente

Una tazza di tè Nan-in, un maestro giapponese dell’era Meiji (1868-1912), ricevette la visita di un prof...