Natale

Essere genitori

Natale 2015: sentire e vivere il parto

Natale 2015: sentire e vivere il parto
Mentre la mia famiglia si sveglia, in questa mattina speciale mi vien da pensare che 2015 anni fa, in una capanna con un po’ di fieno, una donna metteva al mondo il suo primogenito esclusivamente con l’aiuto di se stessa e probabilmente di suo marito. Allora era normale partorire così e fare affidamento su se […]
Leggi
1270 Views
haring

Fatica di ascoltare, necessità di cambiare ;)

Fatica. Fatica di ascoltarsi. Fatica di ascoltare gli altri. Di mettersi nei panni degli altri. Di vedersi ...

cuorepersonale

Autostima: autocelebrazione? autocommiserazione? PsicoAtelier!

Dentro la parola autostima ci sono tanti significati. Il primo, il più comune, quello che si trova su Wiki...

UN-CAVALLO-NEL-CIELO

Il potere dei simboli

Ci sono due ragioni principali per utilizzare i simboli. Anzitutto, essi possono causare una profonda trasf...

donnafenice

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile

La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e c...

005.600

Natale 2015: sentire e vivere il parto

Mentre la mia famiglia si sveglia, in questa mattina speciale mi vien da pensare che 2015 anni fa, in una c...