autostima

Conoscenza di sè

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile

PsicoAtelier: potenziale di un gruppo al femminile
La potenza della femminilità è insita in ogni donna, ma, a volte, non sempre a portata di mano. Mente e corpo non sempre si trovano in sintonia, anzi, in certi momenti di vita sembra quasi si facciano lo sgambetto… In ogni modo, dentro di noi c’è un potenziale unico che ha il diritto di essere […]
Leggi
3832 Views
Conoscenza di sè

Autostima: autocelebrazione? autocommiserazione? PsicoAtelier!

Autostima: autocelebrazione? autocommiserazione? PsicoAtelier!
Dentro la parola autostima ci sono tanti significati. Il primo, il più comune, quello che si trova su Wikipedia, è: “L’autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l’autoapprovazione del proprio valore personale fondato su autopercezioni. La parola autostima deriva appunto dal termine “stima”, ossia […]
Leggi
2071 Views
Essere genitori

Natale 2015: sentire e vivere il parto

Natale 2015: sentire e vivere il parto
Mentre la mia famiglia si sveglia, in questa mattina speciale mi vien da pensare che 2015 anni fa, in una capanna con un po’ di fieno, una donna metteva al mondo il suo primogenito esclusivamente con l’aiuto di se stessa e probabilmente di suo marito. Allora era normale partorire così e fare affidamento su se […]
Leggi
1290 Views
sculacciate.600

Gli sculaccioni insegnano?

Stavolta parto direttamente dalla risposta: SI. Certo che insegnano. Ma la domanda successiva, più importa...

UN-CAVALLO-NEL-CIELO

Il potere dei simboli

Ci sono due ragioni principali per utilizzare i simboli. Anzitutto, essi possono causare una profonda trasf...

significato-fiori-orchidea_NG3

Cambiare la situazione attuale: e se cambiassimo mentalità?

Ho da pochi giorni letto un articolo trovato sul web di un’intervista a Piero Angela, noto giornalist...

Footprints in the sand on beach near San José del Cabo, Mexico at sunrise

Si può davvero cambiare?

Comincio questo articolo con una constatazione personale: caspita che dispiacere perdere, per un’incoscie...

genitori-e-figli

Estivill o non Estivill, questo è (ancora) il problema?

Caro Estivill, questa è una lettera aperta, senza pretese o presunzione, da parte di una mamma che però u...